mercoledì, Aprile 17, 2024

Il nuovo trailer di Tekken 8 svela Hwoarang (VIDEO)

Bandai Namco ha svelato il prossimo guerriero veterano che torna per il prossimo combattente dello studio Tekk 8 — E tornando al Torneo del Re del Pugno di Ferro c’è l’esperto di taekwondo Hwoarang!

Originario della Corea del Sud e che ha fatto il suo debutto nel 1997 Tekk 3, Hwoarang è stato inizialmente stabilito come un giocatore importante, destinato a essere il Ken di Ryu di Jin Kazama e il successore dell’anziano Baek Doo San. Hwoarang, sebbene disciplinato nei suoi studi di arti marziali, è generalmente raffigurato come un motociclista cattivo ragazzo dalla bocca intelligente, sebbene abbia mostrato lealtà, coraggio e dedizione sia alla sua arte che ai suoi amici e colleghi.

IL Tekk 8 l’iterazione di Hwoarang, come mostrato nel trailer sopra, vede il ritorno dei suoi caratteristici capelli rossi, che erano tinti di nero in Tekk 7, inoltre, Hwoarang ha perso la benda sull’occhio, suggerendo che la vista è tornata nel suo occhio sinistro a seguito di un incidente in cui è stato coinvolto in un fallito attentato al suo rivale, Jin Kazama. Sebbene Unreal 4 consenta un aspetto visivo più maturo, l’arroganza del combattente rimane saldamente radicata nelle sue apparizioni passate.

È dannatamente sexy, è quello che sto dicendo.

Sul ring, possiamo vedere Hwoarang mostrare le sue appariscenti e ingannevoli combo di calci, con un ritmo irregolare per causare confusione e anticipazione nell’avversario. Hwoarang combatte Nina Williams in un complesso militare, prima di buttare giù sette sfumature di Shinola da Jin Kazama in una grotta sotterranea, un nuovo palcoscenico che presenta diverse transizioni di scena. Il super di Hwoarang lo vede spedire il suo nemico in alto con una serie di calci, prima di riportarlo a terra con un devastante calcio d’ascia.

Tekk 8 è attualmente in sviluppo per PS5, PC e Xbox Series X. Il lancio è previsto per la fine del 2023 o all’inizio del 2024. Assicurati di dare un’occhiata ai trailer precedenti di Jin Kazama, Marshall Law, Nina Williams, King, Paul Phoenix, Jack-8, Lars Alexandersson, Kazuya Mishima, Jun Kazama, Ling Xiayou, Asuka Kazama, Leroy Smith e Lili Rochefort.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: