giovedì, Luglio 25, 2024

Intel “Official Worldwide AI Platform Partner” delle Olimpiadi di Parigi 2024: AI innovativa basata su hardware e software.

**INTEL E LE OLIMPIADI DI PARIGI 2024: L’Intelligenza Artificiale AL CENTRO DELL’ESPERIENZA**

**INVESTIMENTO NELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE**

**Intel** ha annunciato con grande orgoglio di essere diventata il “Official Worldwide AI Platform Partner” delle **Olimpiadi di Parigi 2024**. L’azienda si impegna a introdurre esperienze innovative di intelligenza artificiale basate su Hardware e Software durante l’evento. L’obiettivo di questa partnership è quello di offrire un nuovo livello di coinvolgimento per fan, organizzatori, atleti e spettatori attraverso l’utilizzo dell’AI.

**IL RUOLO DI SARAH VICKERS**

**Sarah Vickers**, leader dell’Olympic and Paralympic Games office di Intel, ha commentato l’importanza di questa collaborazione: “Gli Olympic and Paralympic Games sono la più grande vetrina in cui i migliori atleti al mondo possono spingersi oltre i confini del possibile e fare cose impensabili. Intel accelererà la propria missione di portare l’intelligenza artificiale ovunque, mostrando il potenziale della Tecnologia e dell’AI per creare esperienze coinvolgenti e interattive per milioni di persone in tutto il mondo”.

**NUOVE ESPERIENZE INTERATTIVE**

A Parigi, Intel prevede di creare un’installazione interattiva basata sull’intelligenza artificiale che accompagnerà gli appassionati in un viaggio emozionante nel mondo degli atleti olimpici. Inoltre, la tecnologia Intel sarà alla base dei progressi nell’accessibilità per i non vedenti durante l’intero evento. I processori Intel Xeon saranno utilizzati per mostrare un’esperienza di live Streaming completamente in 8K a bassa latenza su Internet. L’automazione basata sull’AI consentirà alle emittenti di offrire contenuti digitali personalizzati in modo più rapido ed efficiente.

**COLLABORAZIONE DAL 2018**

Intel collabora con i Giochi Olimpici dal 2018, quando ha lavorato alle Olimpiadi Invernali di Pechino, proseguendo poi con Tokyo 2020 e i Droni Intel Premium. Questa collaborazione continuerà anche a Parigi 2024, con un’impegno che va dal 26 luglio all’11 agosto per le Olimpiadi e dal 28 agosto all’8 settembre per le Paralimpiadi.

**CONCLUSIONE**

Intel si conferma ancora una volta all’avanguardia nell’implementazione dell’intelligenza artificiale in ambiti sempre più diversificati e di alto impatto come le Olimpiadi. La partnership con i Giochi di Parigi 2024 promette esperienze coinvolgenti e innovative per tutti coloro che seguiranno l’evento, dimostrando il potenziale trasformativo dell’AI nel mondo dello sport e dello spettacolo.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: