mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeBike SharingJump Bikes: guida al servizio di bike sharing elettrico

Jump Bikes: guida al servizio di bike sharing elettrico

Che tu viva in una grande città o visiti per un fine settimana, guidare un’auto può essere una seccatura, per non dire costoso. Ecco perché pendolari e viaggiatori di tutto il mondo si rivolgono ad aziende di bike sharing come JUMP bikes per una soluzione alternativa.

JUMP è oggi uno dei più grandi nomi del bike sharing.

Un tempo noto come Social Bicycles, il marchio è stato acquisito da Uber nel 2018, espandendo i servizi dell’app di rideshare ben oltre le corse a quattro ruote.

Ora, JUMP sta diventando parte della più grande azienda di micromobilità del mondo, unendo le forze con Lime , la società di bike sharing e scooter sharing, dopo che Lime l’ha acquisita nel maggio 2020.

Con JUMP, Lime offre agli utenti l’accesso a più opzioni di trasporto in un’unica app.

Se sei interessato a fare giri in bicicletta economici ed ecologici nella tua città, continua a leggere per scoprire tutto sulle biciclette JUMP, su come funzionano e quanto costano.

Cosa sono le bici JUMP?

Le biciclette JUMP sono biciclette elettriche dockless che ti consentono di guidare fino a 20 miglia orarie (i limiti variano in base al mercato) in tutta la tua città.

Utilizzando la tecnologia di pedalata assistita, le bici JUMP ti aiutano ad arrivare a destinazione velocemente, senza troppi sforzi, permettendoti una pedalata rilassante.

Sebbene le bici JUMP siano le più convenienti e convenienti per viaggi di breve o media lunghezza, possono essere guidate fino a 50 miglia a piena carica.

Ciò significa che puoi fare un giro veloce al negozio di alimentari – per il quale il cestino delle bici JUMP può tornare utile – o fare una piacevole gita turistica in giro per la città.

La parte migliore è che, poiché le biciclette JUMP sono dockless, non devi mai tornare al punto di ritiro della bicicletta iniziale per terminare il tuo viaggio.

Parcheggia in sicurezza e blocca la bicicletta vicino alla tua destinazione e sei a posto.

Non sono elettrici, ma sono disponibili nella maggior parte delle città e molto economici da guidare.

Come funzionano le biciclette JUMP?

Al momento, le biciclette JUMP possono ancora essere noleggiate tramite l’app Uber.

Lime sta ancora lavorando per integrare le biciclette JUMP nella sua flotta, quindi gli utenti attuali non devono ancora preoccuparsi di passare all’app Lime.

Per utilizzare una bicicletta JUMP, apri l’app Uber e passa alla visualizzazione della bicicletta nella schermata iniziale. Vedrai questa opzione se le biciclette JUMP sono disponibili nella tua città.

Quindi, usa la tua app per individuare una bicicletta nelle vicinanze e inizia a dirigerti.

Puoi toccare “Prenota questa bici” per metterla in attesa gratuitamente per un massimo di cinque minuti, se sei preoccupato che qualcuno arrivi prima di te.

Quando arrivi alla bici, scansiona il codice QR (di solito posizionato tra i manubri) per iniziare il tuo viaggio.

In genere dovrai ritrarre un cavo di sicurezza prima di decollare su una bici JUMP.

Durante il tuo viaggio, sei tenuto a rispettare le leggi sul traffico locale, che possono includere l’uso delle piste ciclabili e l’uso del casco.

Se hai bisogno di fare una sosta veloce, magari per un caffè, puoi sempre toccare “Hold” nell’app per bloccare la tua bici JUMP su un portabici senza terminare il tuo viaggio.

Quando sei pronto per terminare il tuo viaggio, assicurati di trovarti nell’area designata mostrata sulla tua app Uber.

Quindi, posiziona la tua e-bike JUMP in un luogo sicuro (parcheggiare su un portabiciclette o su un hub per biciclette JUMP è richiesto nella maggior parte dei mercati), lontano da passaggi pedonali, rampe di accessibilità e altre aree potenzialmente pericolose.

È quindi possibile ribloccare la bicicletta con il cavo di sicurezza e terminare il viaggio nell’app.

Puoi ancora aspettarti un processo semplice come questo una volta che le bici JUMP passano all’app Lime.

L’attuale processo di noleggio delle biciclette Lime è estremamente simile, solo l’accordo con gli utenti di Lime richiede agli utenti di indossare un casco, anche dove non è legalmente richiesto.

Quanto costano le bici JUMP?

Il costo delle biciclette JUMP varia notevolmente tra i mercati, ma è sempre un’opzione abbastanza conveniente da guidare.

In effetti, dall’acquisizione, Lime ha effettivamente ridotto il prezzo di queste e-bike in alcuni mercati, tra cui Denver, per allinearsi maggiormente ai prezzi più economici offerti per il noleggio di biciclette Lime .

Per darti un’idea di quali prezzi puoi aspettarti, ecco alcune tariffe JUMP bike che sono già state annunciate:

  • Denver: $ 1 all’ora
  • Londra: 1 euro da sbloccare, più 15 pence al minuto da guidare
  • Seattle: $ 1 da sbloccare, più 36 centesimi al minuto per la corsa

I prezzi sono ancora soggetti a modifiche poiché Lime trasferisce le biciclette JUMP sulla sua piattaforma.

Come registrarsi per utilizzare le biciclette JUMP

Per utilizzare le biciclette JUMP, devi avere almeno 18 anni e un’altezza di almeno 5 piedi.

Uber afferma inoltre che le bici JUMP sono costruite per contenere ciclisti fino a 210 libbre, mentre i cesti possono contenere fino a 20 libbre di oggetti.

Potrebbe essere necessaria una patente di guida per utilizzare le biciclette JUMP se legalmente richiesto nella tua città.

Se soddisfi questi requisiti, puoi iniziare a creare un account Uber scaricando l’app di bike sharing sul tuo iPhone o Android.

Quindi, segui le istruzioni per registrarti, fornendo tutte le informazioni richieste come nome, cognome, indirizzo e-mail e numero di telefono.

Ti verrà anche chiesto di inviare i dati della tua carta di credito.

Questa carta di credito sarà il tuo metodo di pagamento predefinito al momento del check-out della tua prima bici JUMP, anche se puoi sempre aggiornare, modificare o aggiungere un metodo di pagamento nella sezione “Wallet” della tua app Uber.

Assicurati di applicare un codice promozionale Uber nella sezione “Wallet” della tua app prima del tuo primo viaggio, se vuoi usufruire anche di uno sconto sul ridesharing.

Una volta che le biciclette JUMP saranno disponibili sull’app Lime, potrai seguire questa semplice procedura di iscrizione a Lime per continuare a partecipare al bike sharing.

Domande frequenti

Man mano che le iconiche biciclette JUMP rosse di Uber torneranno in più città negli Stati Uniti e in Europa sotto la proprietà di Lime, avrai un modo più conveniente per andare al lavoro in bicicletta.

Per ulteriori informazioni su JUMP, leggi queste domande frequenti:

1. Lime offrirà scooter JUMP, oltre alle biciclette JUMP?

Lime non ha annunciato alcun piano per rilanciare gli scooter JUMP, in parte perché gli scooter Lime sono già il prodotto più popolare del marchio.

Tuttavia, Lime ha acquisito gli scooter JUMP oltre alle sue e-bike, quindi è possibile che saranno disponibili in alcuni mercati in futuro.

2. Il marchio JUMP offre biciclette standard non elettriche?

No, tutte le bici JUMP sono bici a pedalata assistita, quindi se speri di fare un buon allenamento durante i tuoi spostamenti, ti consigliamo di noleggiare le bici a pedali Lime (note anche come bici Lime-B), ove disponibili.

3. Posso guadagnare caricando le bici JUMP?

Se hai uno smartphone Android, potresti essere in grado di registrarti per diventare un JUMP Starter e guadagnare denaro semplicemente raccogliendo batterie cariche, sostituendo le batterie sulle biciclette e restituendo le batterie scariche ai magazzini JUMP.

Tuttavia, poiché JUMP è nel mezzo di una transizione da Uber a Lime, questi concerti potrebbero non essere disponibili.

Potresti avere più fortuna (e ottenere guadagni più consistenti) iscrivendoti per diventare un caricabatterie per scooter elettrico Lime , noto anche come Lime Juicer.

Fai il giro in bicicletta più conveniente

L’acquisizione di JUMP da parte di Lime lo ha reso un contendente ancora più grande nel mondo della micromobilità.

Poiché l’azienda integra completamente le biciclette JUMP nella sua flotta, avrai ancora più alternative alla guida e al ridesharing rispetto a prima.

Arrivare dove devi andare può essere semplice come prendere una bicicletta nelle vicinanze, guidare con l’assistenza dell’elettricità e bloccare la bicicletta vicino alla tua destinazione.

Vuoi saperne di più sulle opzioni di micromobilità che potrebbero essere disponibili vicino a te?

Leggi tutto sugli e-scooter di Lyft e sul programma di bike sharing per vedere come la società di rideshare sta espandendo le sue opzioni di trasporto.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial