sabato, Luglio 13, 2024

La Stagione 4 di Diablo 4: novità, progressione e endgame

La Stagione 4 di Diablo 4 è in dirittura d’arrivo e promette tante novità per tutti i possessori dell’action RPG firmato Blizzard Entertainment, inclusi coloro che stanno giocando grazie ad un abbonamento a PC o Xbox Game Pass. Ma quali sono le principali novità del prossimo aggiornamento?

Sarà più facile raggiungere il Livello 100

Quello della progressione è sempre stato un argomento delicato per i giocatori di Diablo 4, che spesso si sono mostrati contrariati di fronte alla lentezza con cui si accumula esperienza soprattutto dopo aver raggiunto il Livello 50. L’arrivo della Stagione 4 dovrebbe finalmente mettere una pezza al problema, poiché interviene sul quantitativo di XP che si possono ottenere ai livelli di difficoltà più alti. Il Livello del Mondo 2 riceverà un bonus del 25%, così che si possa ottenere il 50% di punti esperienza in più rispetto a prima. Per quel che riguarda invece i Livelli del Mondo 3 e 4, questo bonus sarà del 50%: questo significa che si potranno accumulare XP con un bonus del 150% e del 250%. Tale sistema dovrebbe consentire ai giocatori non solo di livellare ad una velocità più elevata, ma anche di passare più rapidamente al World Tier più alto, così da accedere al bottino migliore.

Gli Aspetti diventeranno permanenti

Altra novità davvero interessante riguarda il sistema degli Aspetti di Diablo 4, che nella Stagione 4 verrà completamente rivisto e renderà l’esperienza di gioco più agevole. Dimenticate infatti gli Aspetti che vanno conservati nell’inventario e che si distruggono al momento dell’uso: con il prossimo aggiornamento, gli Aspetti ottenuti distruggendo equipaggiamento leggendario verranno aggiunti in maniera permanente al vostro Codex e potranno essere utilizzati infinite volte. Non solo, il range di Statistiche dell’Aspetto che avete nel Codex dipenderà da quello con le caratteristiche più alte che avete distrutto: questo significa che potete smontare pezzi leggendari con parametri migliori per potenziare l’Aspetto.

I drop avranno molte meno limitazioni

Il team di sviluppo ha deciso di intervenire anche sul sistema dei drop di Diablo 4, facendo sì che le limitazioni relative agli oggetti più rari fossero meno invasive. Gli oggetti Unici si potranno trovare anche nei Livelli del Mondo 1 e 2, invece i nemici di Livello 55 potranno lasciare cadere gli Uber Unici. Altra piccola rivoluzione riguarda il power gear, ossia il valore che indica il potere di un pezzo d’equipaggiamento. Eliminando i nemici di livello 95, infatti, si potranno ottenere oggetti con il massimo power gear, che corrisponde a 925: in sostanza, potrete completare Dungeon Incubo al Livello 80 e massimizzare già la potenza degli elementi nel vostro inventario.

Si potranno utilizzare più build

L’insieme delle nuove modifiche apportate dagli sviluppatori permetterà ai giocatori di Diablo 4 di avere molto più controllo sulle build e sarà incredibilmente semplice sfruttare al massimo del loro potenziale tutte le abilità delle cinque classi. In parole povere, è probabile che non ci saranno più build ‘scarse’, poiché in un modo o nell’altro si potranno sfruttare i nuovi aspetti per rendere efficaci anche le configurazioni che solitamente vengono scartate dagli appassionati.

L’endgame sarà più vario

Un’altra importante caratteristica della Stagione 4 di Diablo 4 sarà l’aggiunta di nuove attività endgame come i Pit of the Artificier, dungeon che funzionano in maniera molto simile a quanto visto con i Rift di Diablo 4, con tanto di possibilità di utilizzare consumabili per evocare i boss nella loro versione più potente. Insomma, con il prossimo aggiornamento non bisognerà dedicarsi esclusivamente su Spedizioni da Incubo e boss per progredire. Avete già letto il nostro speciale su quale classe scegliere per iniziare a giocare Diablo 4 su Xbox Game Pass? Su Amazon Marvel‘s Spider Man 2 è uno dei più venduti di oggi.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: