Netflix ha rivelato che i suoi sforzi iniziali nei giochi si concentreranno sui giochi per dispositivi mobili e che i giochi saranno inclusi negli abbonamenti Netflix degli utenti, ha annunciato martedì la società come parte del suo rapporto sugli utili del secondo trimestre.

La notizia arriva pochi giorni dopo che la società ha dichiarato di aver assunto l’ ex dirigente di EA e Oculus Mike Verdu per dirigere il suo lavoro di gioco.

Ecco esattamente cosa ha detto Netflix sui giochi, dalla sua lettera agli investitori :

Siamo anche nelle prime fasi di un’ulteriore espansione nei giochi, basandoci sui nostri precedenti sforzi sull’interattività (ad esempio, Black Mirror Bandersnatch ) e sulle nostre Stranger ThingsGiochi. Consideriamo i giochi come un’altra nuova categoria di contenuti per noi, simile alla nostra espansione in film originali, animazione e TV senza copione. I giochi saranno inclusi nell’abbonamento Netflix dei membri senza costi aggiuntivi simili a film e serie. Inizialmente, ci concentreremo principalmente sui giochi per dispositivi mobili. Siamo entusiasti come sempre della nostra offerta di film e serie TV e prevediamo una lunga passerella di aumento degli investimenti e della crescita in tutte le nostre categorie di contenuti esistenti, ma poiché siamo quasi un decennio nella nostra spinta verso la programmazione originale, pensiamo che il tempo fa bene a saperne di più su come i nostri membri valutano i giochi.

Non ci sono ancora dettagli su quali tipi di giochi saranno effettivamente disponibili, anche se Netflix ha recentemente esteso il suo accordo televisivo con Shonda Rhimes per includere film e contenuti di gioco . Non si sa nemmeno come i giochi verranno consegnati agli abbonati Netflix.

LEGGI  Netflix e altri Big limiteranno la banda per salvare la rete dal coronavirus

La società ha riconosciuto in passato di competere con i giochi per tempo e attenzione, con il co-CEO Reed Hastings che scrive che “competiamo con (e perdiamo) Fortnite più di HBO” nel 2019 . Il COO Greg Peters ha discusso dell’interesse dell’azienda per i giochi ad aprile ( PDF ) come parte dei guadagni del primo trimestre. E l’azienda ha già immerso i suoi piedi nel gioco con esperienze come Black Mirror: Bandersnatch e Carmen Sandiego .

Ma con la recente assunzione di Verdu e le nuove informazioni condivise martedì sui suoi piani iniziali, ora sembra che Netflix sia più concentrato che mai sui giochi.

LEGGI  Netflix, come condividere l'account con amici e familiari