netlfix 2 euro e cinquanta

Sebbene ci sia chi odia guardare film sullo smartphone, per altre persone è un’opzione valida e persino applaudita, perché se sei qua e là tutto il giorno e hai un momento di relax, puoi iniziare a guardare qualcosa sullo smartphone, che di solito ormai hanno tutti una dimensione media dello schermo di 6 pollici e alcune risoluzioni di 2K. Pertanto, pensando a come continuare ad espandere il proprio pubblico, Netflix ha deciso di provare un nuovo piano: abbonamento limitato ai telefoni cellulari.

Netflix a € 2,50

Testato (con successo) in Malesia nel 2018 ed esportato in India lo scorso anno, il piano Mobile limita il consumo di serie e film Netflix nel campo dei dispositivi mobili e dei tablet ed è quindi compatibile solo con i sistemi Android e iOS -anche se non sappiamo se la funzione Mirroring, che consente di condividere il contenuto visto sullo schermo di una TV, farà parte di questo piano o non sarà inclusa.

Ed è che, specialmente nelle aree meno favorite, non tutti hanno una TV o non possono spendere tra le 500 e le 800 rupie per dei piani Netflix, da Basic a Premium. Ma con la standardizzazione dei prezzi dei cellulari a basso costo e di Internet, il piano 199 rupie consente a queste persone di avere Netflix a casa, guardando i contenuti ad un massimo di 480 p (risoluzione SD) in modo che il consumo di dati non salga alle stelle.

prezzi netflix sconti

Thailandia e Filippine

Seguendo queste aree del mondo, Netflix ha deciso di continuare ad espandere i confini del suo piano e ha lanciato l’abbonamento mobile in altri due paesi, le Filippine e la Tailandia . Secondo il quotidiano locale BusinessWorld , ci sono molti utenti filippini che consumano contenuti Netflix sui loro cellulari – in media 3 ore al giorno -, motivo per cui il servizio VOD ha deciso di offrire loro il nuovo servizio mobile.

Vedremo questo tipo di piano tariffario di Netflix anche in Occidente? Al momento è difficile perché di certo non siamo un mercato emergente. I gestori sembrano parlare di altre economie emergenti come l’Africa, dove anche il consumo di smartphone è salito alle stelle.

Ma senza dubbio, nella realtà attuale in cui molte persone consumano serie principalmente sui loro cellulari e tablet, dando loro un tale piano in Europa e negli Stati Uniti, un Netflix economico, avrebbe sicuramente un enorme successo. Cosa ne pensi dell’idea?