giovedì, Giugno 20, 2024

Novità AI e iOS 18: Cosa Attendere al WWDC 2024 – Anteprime e Aggiornamenti da Cupertino

# WWDC 2024: LE NOVITÀ DI Apple NELL’Intelligenza Artificiale

Ovunque si parla di intelligenza artificiale — anche a Cupertino. **Apple** sembra aver preparato novità AI per Siri e per tutti i suoi Sistemi Operativi, che annuncerà alla **WWDC (Worldwide Developers Conference) 2024.** Il keynote di apertura di oggi 10 giugno (alle 19 italiane), sarà l’occasione per il colosso di Cupertino di mostrare la propria visione sull’intelligenza artificiale generativa. Ma cosa ci aspettiamo di trovare fra le novità annunciate sul palco da TIM Cook e dagli altri dirigenti della Mela?

## WWDC 2024: COSA CI ASPETTIAMO DALL’EVENTO APPLE (AI MA NON SOLO)

Come riporta Bloomberg (tramite The Verge), le funzionalità AI saranno marchiate come **“Apple Intelligence”** e saranno integrate in tutte le applicazioni della Mela. Tra le novità attese ci sono **riepiloghi generati dall’AI per messaggi e pagine web**, trascrizioni in tempo reale per note e memo vocali, un **generatore di emoji personalizzate** e la possibilità di rimuovere oggetti e persone dalle foto usando l’intelligenza artificiale. Novità già sentite da altre compagnie tech, ma reinventate in chiave Apple.

## UNA PARTNERSHIP CON OPENAI PER RAFFORZARE L’AI

Sempre per continuare a investire nell’intelligenza artificiale, Apple avrebbe stretto un accordo con **OpenAI** per portare sui suoi dispositivi **un chatbot simile a ChatGP**. La collaborazione permetterà alla Startup di Sam Altman di accedere a milioni di utenti Apple, integrando le funzionalità del chatbot nelle App e nei servizi della Mela.

Si tratta probabilmente di una relazione a breve-medio termine, in attesa che gli ingegneri della Mela riescano a sviluppare modelli di linguaggio naturale made in Cupertino. Sembra che Apple abbia discusso di AI generativa anche per Gemini con Google e con Anthropic, ma l’accordo con ChatGPT sembra il più probabile.

## NOVITÀ PER LA SCHERMATA INIZIALE DI iPhone E PER MOLTE APP iOS

Con iOS 18, Apple potrebbe finalmente permettere agli utenti di organizzare le app sulla home screen a loro piacimento. Secondo MacRumors, sarà possibile **lasciare spazi vuoti tra le icone**, mentre Bloomberg parla di un sistema di temi per **ricolorare le app e abbinarle tra loro.** Si tratterebbe di un importante passo avanti nella personalizzazione dell’esperienza utente su iPhone, in questo aspetto finora limitata rispetto a quanto offerto da Android.

Oltre agli aggiornamenti dei sistemi operativi per Mac, iPhone, iPad e altri dispositivi, Apple dovrebbe lanciare anche versioni rinnovate delle sue app integrate. Tra le novità attese ci sono un update per l’app **Calcolatrice** (che debutterà finalmente su iPad!), un **gestore di password** multipiattaforma e un redesign per le schermate Impostazioni e Centro di Controllo.

Vedremo, invece, quasi tutte le app della Mela ricevere un aggiornamento in chiave AI. E poi nuove funzioni di accessibilità, come l’**Eye Tracking** su iPhone e la **Modalità Apparecchi acustici** per AirPods Pro 2, anch’essa basata sull’AI.

## NOVITÀ APPLE AL WWDC 2024: FINALMENTE IL SUPPORTO A RCS SU iMessage

Un’altra novità attesa con iOS 18 è l’adozione dello standard **RCS** (Rich Communication Services) per iMessage. Finora, infatti, quando da iPhone si mandava un messaggio a un telefono Android lo si faceva con il meno sicuro e meno ricco di funzioni sistema SMS. Con l’RCS, invece, gli utenti iPhone e Android potranno scambiarsi messaggi di testo più lunghi e foto di qualità superiore, il tutto con la crittografia end-to-end.

Apple aveva a lungo ignorato le richieste di Google di abbandonare gli SMS a favore di RCS, ma la pressione normativa dall’Europa e dagli USA sembra averla convinta a rivedere la sua posizione. Tuttavia, rimarranno le bolle verdi per gli utenti Android.

## NESSUNA NOVITÀ Hardware (?)

Non sembrano invece in vista aggiornamenti hardware. Non ci sono voci di corridoio attendibili riguardo **nuovi Mac al WWDC**, con probabili annunci di dispositivi con chip M4 in vista solo nel proseguo dell’anno. Anche per quanto riguarda iPhone, iPad e tutti gli altri prodotti della Mela non dovrebbero esserci novità. Ma la speranza è sempre che Apple riesca a tenere segreta qualche sorpresa.

Piuttosto, durante il WWDC 2024 Apple dovrebbe presentare **iOS 18, macOS 15, watchOS 11, tvOS 18, visionOS 2** e tutte le novità dei nuovi sistemi. Come seguire l’evento? Potete farlo direttamente dal box Youtube qui sotto. Ma vi terremo anche aggiornati con articoli in diretta durante l’evento e approfondimenti nei prossimi giorni.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: