lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeSmart TVCome riparare uno schermo TV rotto

Come riparare uno schermo TV rotto

Lo schermo della tua TV è diventato nero e non sai cosa fare? Uno schermo TV rotto o incrinato non significa necessariamente che devi acquistare un nuovo televisore. In alcuni casi, potresti riparare tu stesso lo schermo rotto della TV. Tuttavia, sei nel posto giusto se stai cercando una guida su come riparare o riparare uno schermo TV rotto o rotto.

Prima di tentare di riparare uno schermo TV rotto o incrinato, è importante notare che il costo di riparazione della TV potrebbe essere vicino o superiore al costo di acquisto di uno nuovo . Potrebbe anche non essere possibile riparare completamente lo schermo, nel qual caso vedrai ancora un’immagine rotta sulla TV.

Detto questo, continua a leggere per alcuni suggerimenti su come riparare uno schermo TV rotto o rotto.

Schermo incrinato e graffi: a colpo d’occhio

Prima di effettuare qualsiasi riparazione, è necessario verificare se la garanzia copre il costo di riparazione da parte di qualcun altro. Ciò è particolarmente importante se hai acquistato una garanzia estesa poiché potresti essere in grado di ottenere una riparazione gratuita.

Piccole e sottili crepe chiamate “crepe a ragnatela” che non frantumano completamente lo schermo sono spesso riparabili, principalmente perché in genere indicano che i componenti non sono stati danneggiati.

D’altra parte, le grandi crepe che corrono da un lato all’altro dello schermo sono solitamente irreparabili. Questo perché in genere indicano che il pannello LCD è stato frantumato e dovrà essere sostituito, il che di solito non vale il costo.

Se hai un televisore al plasma, è importante notare che questi schermi non possono essere riparati: dovrai sostituire l’intero televisore se lo schermo è rotto o rotto.

Tipi comuni di crepe su uno schermo TV

Diversi tipi di crepe possono causare diverse quantità di impatto funzionale sul televisore. Tuttavia, tieni presente che nella maggior parte dei casi non è possibile riparare completamente uno schermo rotto: probabilmente vedrai ancora la crepa anche dopo aver effettuato le riparazioni.

Alcune delle crepe più diffuse su una TV sono:

  • Fessure superficiali sottili

  • Crepe di ragnatela

  • Linee orizzontali o verticali

  • Pixel morti

  • Graffi

Diamo un’occhiata più da vicino a ciascun tipo di crack.

  • Crepe sottili sottili

Le crepe sottili sono linee sottili che attraversano lo schermo, interferendo con la visione mentre guardi la TV. Queste crepe in genere indicano che lo schermo di vetro è andato in frantumi, ma il pannello LCD è ancora intatto.

Leggi anche   Optimum Remote Program – Guida definitiva [2022]

È possibile riparare rapidamente una crepa superficiale sulla superficie dello schermo. Le crepe che penetrano nella superficie interna dello schermo causano problemi. In tal caso, è necessario sostituire lo schermo TV.

È possibile che la minuscola crepa non si sia formata a seguito di un incidente o disavventura, ma piuttosto si sia formata da sola. Ciò è spesso causato dall’espansione o dalla contrazione del materiale dello schermo a causa di sbalzi estremi di temperatura.

In tal caso, verificare se la garanzia rimane in vigore e rispedire il televisore per una riparazione o sostituzione gratuita.

  • Crepe di ragnatela

Le crepe della ragnatela sono minuscole crepe dello schermo che emanano da un punto centrale, creando un motivo simile a una ragnatela. Queste crepe in genere derivano da colpi accidentali sullo schermo o dalla caduta della TV. A causa della natura fragile dello schermo, si frantuma come il vetro quando si rompe.

A seconda della gravità delle crepe della ragnatela, potresti essere in grado di ripararle utilizzando uno speciale kit di riparazione dello schermo.

Tuttavia, se la crepa della ragnatela si trova nella parte interna dello schermo, sarà difficile da riparare e potrebbe essere necessario sostituire lo schermo.

Data la natura costosa degli schermi TV, potrebbe essere più conveniente sostituire completamente il televisore piuttosto che sostituire lo schermo rotto.

  • Linee orizzontali o verticali

Se vedi linee orizzontali o verticali che attraversano lo schermo, significa che il cavo a nastro che collega il pannello LCD alla scheda driver si è allentato.

Ciò può portare a un’esperienza visiva spiacevole poiché le linee dividono lo schermo in due, una delle quali è oscurata mentre l’altra visualizza l’immagine.

Se sono presenti linee orizzontali o verticali che attraversano lo schermo, controlla se lo schermo è graffiato strofinandoci sopra il palmo della mano. Tuttavia, se non ci sono graffi, il cavo a nastro è probabilmente allentato e deve essere ricollegato.

Se il cavo a nastro è rotto, dovrai sostituirlo. Questo è un processo delicato che solo un esperto dovrebbe gestire.

  • Pixel morti

La maggior parte delle persone scambia i pixel morti per crepe, ma non lo sono. Un pixel morto si verifica quando lo schermo è fissato su un singolo colore o quando sono presenti molti colori brillanti.

Per ravvivare il pixel morto, prendi un panno umido, avvolgi una matita con il panno e premi delicatamente sul pixel morto per alcuni secondi. Puoi anche provare a usare un cotton fioc se non hai una matita.

  • Graffi

I graffi su uno schermo televisivo sono generalmente superficiali, nel senso che possono essere rimossi senza influire negativamente sulle caratteristiche e sulle funzioni dell’apparecchio.

Puoi provare a rimuovere delicatamente eventuali piccoli graffi con un panno pulito e non abrasivo se sono minori. Se sul graffio sono presenti spigoli vivi o frammenti di vetro frantumato, fai attenzione a non tagliarti.

Leggi anche   DNS_PROBE_FINISHED_BAD_CONFIG – Risolvi facilmente in Chrome 2022

Per graffi più grandi , puoi provare a usare una piccola quantità di dentifricio (non gel) su un panno pulito e non abrasivo. Strofina accuratamente il dentifricio con un movimento circolare sul graffio. Risciacqua l’area e poi asciugala.

La sezione seguente evidenzierà alcuni ulteriori suggerimenti su come riparare lo schermo del televisore rotto o incrinato.

Come riparare uno schermo TV rotto

Mentre abbiamo parlato di come uno schermo TV rotto o rotto non sia riparabile nella maggior parte dei casi, ci sono alcuni casi in cui uno schermo rotto può essere riparato senza dover sostituire l’intero televisore.

Se una crepa non si è ancora diffusa ai componenti interni del televisore, puoi coprirla utilizzando uno dei seguenti metodi.

  1. Alcool isopropilico

L’alcool isopropilico non serve più solo per il pronto soccorso , puoi usarlo anche per riparare temporaneamente uno schermo TV rotto. L’alcol denaturato aiuterà a tenere fermo il vetro frantumato, prevenendo ulteriori rotture.

Dovresti usare 12 parti di acqua per 1 parte di alcol per diluire l’alcol. Quindi pulire delicatamente il graffio con un panno di cotone imbevuto di alcol diluito.

Dopo aver lasciato riposare la soluzione sulla fessura per alcuni minuti, utilizzare un altro panno in fibra imbevuto di acqua per rimuovere l’alcool. Dopo averlo fatto, la crepa dovrebbe essere meno visibile.

  1. Vaselina

La gelatina di petrolio è un altro alimento domestico che può essere utilizzato per riparare uno schermo TV rotto. Usando la gelatina, il vetro rotto verrà tenuto insieme per evitare che si diffonda.

Per riparare una superficie graffiata, puliscila con un panno in microfibra, quindi riempi eventuali crepe visibili con vaselina. Dopo aver lasciato riposare la gelatina sulla superficie, pulire l’eventuale gelatina residua con un panno pulito. Questo dovrebbe eliminare i graffi.

Tieni presente che l’uso eccessivo di vaselina può far diventare lucido lo schermo, quindi usalo con parsimonia.

  1. Gomma per matita

Sembra pazzesco, vero? Ma una gomma da matita può effettivamente aiutare a riparare uno schermo TV rotto. Proprio come gli altri due metodi, la gomma da matita aiuterà a tenere insieme il vetro rotto e impedire che la crepa si espanda.

Inizia pulendo l’area con un panno umido, quindi usa una gomma per eliminare le crepe. Per evitare ulteriori danni allo schermo, assicurati di essere delicato quando usi la gomma.

  1. Kit di riparazione dello schermo

È possibile acquistare kit di riparazione dello schermo dalla maggior parte dei produttori di TV per riparare linee o crepe sullo schermo della TV.

I kit includono una soluzione o una pasta con un panno e istruzioni dettagliate per eseguire la manutenzione ordinaria essenziale dello schermo. La maggior parte dei televisori viene fornita con un kit monouso, quindi se hai più di uno schermo rotto, dovrai acquistare un kit aggiuntivo.

  1. Assumi un professionista

Se hai uno schermo TV rotto o incrinato e non ti senti a tuo agio nel provare a ripararlo da solo, puoi sempre assumere un professionista. Cerca un’azienda di riparazioni tecnologiche nella tua zona specializzata nella riparazione di schermi TV rotti.

Leggi anche   Eero vs. Google WIFI – Analisi comparativa dei router mesh [2022]

Tieni presente che l’assunzione di un professionista per riparare il tuo schermo rotto sarà probabilmente più costosa rispetto all’acquisto di una nuova TV. A meno che tu non abbia una TV costosa e di fascia alta, di solito non vale la pena spendere soldi per riparare uno schermo rotto.

È costoso riparare il mio schermo TV rotto?

Se ti stai chiedendo quanto costerà riparare lo schermo della tua TV rotto, ci sono diversi fattori da considerare.

Innanzitutto, i prezzi possono variare a seconda di quanto è grande lo schermo del televisore e se può essere impostato o deve essere sostituito. Uno schermo TV LED da 40 pollici, ad esempio, può costare $ 200 per la riparazione, mentre uno schermo TV LED da 60 pollici della stessa marca e modello potrebbe costare fino a $ 400.

In secondo luogo, il prezzo può anche variare a seconda della gravità del danno. Se solo un pixel è rotto, potrebbe essere più economico ripararlo che se l’intero schermo è in frantumi.

Un terzo fattore che può influire sul prezzo è scegliere se assumere un esperto o farlo da soli. Se assumi un professionista, puoi aspettarti di pagare da $ 75 a $ 200 l’ora per la manodopera, più il costo delle parti.

Se provi a ripararlo da solo, dovrai tenere conto del costo dei materiali, che varierà a seconda del metodo utilizzato.

Infine, tieni presente che il prezzo per riparare lo schermo della tua TV rotto potrebbe non valerne la pena a lungo termine. In molti casi, è più economico acquistare un nuovo televisore piuttosto che ripararne uno rotto o rotto. Quindi assicurati di valutare attentamente le tue opzioni prima di prendere una decisione.

Conclusione

A nessuno piace uno schermo TV rotto o incrinato, ma fortunatamente puoi ripararlo in diversi modi. Che tu usi nastro adesivo, vaselina o un kit di riparazione dello schermo, c’è un metodo là fuori che funzionerà per te.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial