zoom valore capitale

Un fornitore di software di comunicazione video di nove anni ora vale più di un gigante petrolifero che può far risalire la sua fondazione alla formazione della Standard Oil di John D. Rockefeller del 1870.

Nelle negoziazioni del giovedì, Zoom Video vale ora $ 140 miliardi, superando la capitalizzazione di mercato di Exxon Mobil di $ 137 miliardi, secondo i dati di YCharts.com.

Il cambio di fortuna per Zoom ed Exxon evidenzia quanto rapidamente la pandemia di COVID-19 abbia avuto un impatto sull’economia e sulla vita in generale.

Mentre le chiusure economiche continue si sono diffuse negli Stati Uniti alla fine di marzo a causa della diffusione di COVID-19, scuole e aziende hanno fatto affidamento sulla piattaforma software di chat video di Zoom per condurre la vita quotidiana in uno stato semi-normale.

LEGGI  L'uso di Internet cala ogni giorno alle 20:00, quando tutti escono fuori al balcone

Ciò ha portato a un aumento degli affari per Zoom e ha contribuito a potenziare le sue azioni fino al 658% da inizio anno. Entro le prime tre settimane dalla chiusura degli Stati Uniti , Zoom ha aggiunto 100 milioni di nuovi clienti, che rappresentano un rapido doppio.

Exxon Mobil è stata dalla parte opposta delle buone fortune di Zoom . La società ha perso il 55% del valore di mercato dall’inizio dell’anno, in parte a causa del calo dei prezzi del petrolio.

La domanda di petrolio ha subito un duro colpo poiché i viaggi aerei si sono quasi arrestati a marzo e aprile e devono ancora riprendersi ai livelli pre-pandemici. L’attività economica nel suo complesso ha subito un brusco rallentamento, non aiutando la domanda di petrolio, e anche un eccesso di offerta di petrolio ha danneggiato i prezzi.

LEGGI  I ricercatori di Princeton scoprono come i solitari e gli introversi salveranno la società

Exxon sta ancora provando dolore. La società ha detto oggi che taglierà 1.900 posti di lavoro negli Stati Uniti poiché implementa un’iniziativa di riduzione dei costi che vedrà la sua forza lavoro globale diminuire del 15% nei prossimi due anni.

Quindi cosa potrebbe invertire le fortune sia per Zoom che per Exxon? Secondo JPMorgan, un vaccino COVID-19 positivo. L’azienda ha elencato Zoom come azione a breve se il vaccino COVID-19 viene sviluppato.

Un vaccino potrebbe portare a un rapido ritorno alla vita normale che ridurrebbe la dipendenza dalle chat video Zoom e contribuirebbe ad aumentare la domanda di petrolio mentre i viaggi aerei e l’attività economica riprendono, o almeno così va il pensiero.

LEGGI  La perdita del codice sorgente di Windows XP è un pericolo per 25 milioni di pc